• Valeria Prisco

Voglio un costume parlante


C’era una volta la classica t-shirt bianca che, all’occorrenza, diventava un manifesto con l’aggiunta di slogan di protesta, di citazioni famose o semplicemente di moda, con l’autografo dello stilista di turno.

Dopo le magliette, ogni capo d’abbigliamento o accessorio ha rappresentato una buona occasione per esprimere emozioni, stati d’animo o altro; come un foglio bianco da indossare dopo averlo personalizzato secondo i nostri desideri.

Nell’estate 2017, con protagonisti i bikini retrò (con reggiseni a fascia e culotte alte in vita) ed interi sgambatissimi anni ’80, in stile bagnina baywatch, è arrivata l’ora di indossare costumi parlanti, unici ed irripetibili.

Nell’era del web 3.0, puoi scegliere il costume intero della tua taglia, del tuo colore preferito e personalizzarlo con una scritta unica sul seno e sulla pancia. Lo realizzi con Calzedonia direttamente dal suo sito web.

Che ne dici di provare?

Di seguito alcune immagini della mia scelta di fashion inspiration!!!

Forma: qualcosa composto da un costume da bagno quando è riempito da una bellissima ragazza. (Louis Verbeeck)

Foto di LG. Diritti riservati.

#costumiinteripersonalizzabili #costumiintericlz #comepersonalizzareuncostumedabagno

24 visualizzazioni

 October 2016 by Valeria Prisco