• Valeria Prisco

La tuta intera nera: come indossarla, in quali occasioni e con quali accessori?

E’ un pezzo unico, ma non è un abito.

E’ comoda da indossare perché si porta come un paio di pantaloni, pur essendo molto di più.

E’ un capo versatile e trasformista con gli accessori giusti.

Di cosa sto parlando? Della #tutaintera, un pezzo glamour degli anni ottanta che non può mancare in nessun guardaroba femminile.

Potremmo considerarla come la sorella stilosa della classica tuta da ginnastica, che ultimamente ci accompagna, quasi ogni giorno, per comfort, nella vita da casa.

In versione black, come la proposta che indosso, è sicuramente più chic!

Non solo, non essendo lunga fino alle caviglie è anche più comoda. In versione panta culotte si adatta a tutte le donne, con fisico a mela, a pera, a clessidra ….

Senza maniche è un pezzo super trendy per l'estate e sensuale, grazie al nodo strategico sul seno. Abbinata al color ecru dei sandali con tacco in sughero e del capello di paglia ci fa già sognare la prossima vacanza al mare. Per completare la mise, ho aggiunto una piccola flowers bag in versione primavera, multi-color!


Come indossare la tuta nera con accessori alternativi? In quali occasioni?


Ecco come abbinare la black jumpsuit:


1. Con foulard vintage nei capelli, occhiali a mascherina e sandali platform bianchi, in versione daily. Perfetta per un giro in centro con le amiche, per fare shopping o per un happy hour!

2. Con sabot gialli effetto pitone, cardigan in pizzo nero e cerchio nei capelli, in modalità turista in città d’arte

3. Con giacca doppio petto fucsia, decollete e maxi business bag, per una conference call nel prossimo video meeting online

4. Con ciabattine e capelli raccolti, in modalità casual, la tuta va benissimo anche per rilassarsi in giardino.









Foto di LG. Diritti riservati.



 October 2016 by Valeria Prisco