• Valeria Prisco

Osa il rosa: coltiva la pink mania!

Il colore preferito dalla bambola Barbie? La tonalità di km di mash mallow soffici e deliziosi che galleggiano sulle torte di compleanno delle feste delle bambine? Poi, arrivano gelati alla fragola, candy, lollipop, rossetti, smalti ed accessori che ci ispirano e incoraggiano ad osare nell’abbigliamento, il Rosa pastello: colore femminile, delicato e dolce, simbolo di giovinezza e romanticismo.


Quale è il significato di questo colore e perché ci si veste di rosa?


Per ben due secoli, il rosa ha rappresentato il genere d’appartenenza femminile; dal 2000 in poi, è diventato una tonalità genderless.

Il rosa deriva dal rosso, ma è fortemente mitigato dall’unione con il bianco.

Indica romanticismo, fascino, bellezza, dolcezza, femminilità, delicatezza, raffinatezza, calma, tenerezza. È simbolo di speranza e ottimismo.

Chi ama il rosa tende ad essere una persona sensibile, sofisticata, educata, riservata, calma, che ama prendersi cura delle altre persone.

Un’idea di moda per chi segue la Pink Mania?


La #blusarosapastello illuminata da micro paillettes trasparenti che scintillano al sole e sotto i neon. In tulle, con scollo a barchetta e rouches svolazzanti. Sotto, un top in tono per regalare un effetto vedo non vedo. E’ perfetta con un paio di jeans anni ’70, sandali argento e make up in nuance, rosa pastello!


Che il romanticismo e la dolcezza siano con tutte Voi!

Buon pomeriggio bellezze, alla prossima ...con il nuovo post sul pantone dell'anno.












Cosa indosso?


  • Blusa rosa Motivi

  • Jeans anni '70 Guess

  • Sandali argento Nero Giardini

  • Bijoux Swarovski

  • Occhiali da sole Pinko


Foto di LG. Diritti riservati



15 visualizzazioni

 October 2016 by Valeria Prisco