• Valeria Prisco

Dress telling: tendenza lettering


C’era una volta la t – shirt manifesto, che portava in giro, espressamente,

il brand delle aziende oppure slogan narcisisti, politici, sportivi,

i Valori delle battaglie personali, legali o di gruppo…contro un resto del mondo

che restava a guardare.

Poi, è esplosa la logo mania: il nome degli stilisti o solo le loro iniziali ricoprivano

tonnellate di stoffa o di pelle di accessori, per chi non poteva o non può far a meno,

anche oggi, di andar in giro visibilmente griffato.

Ed oggi? Si parla più semplicemente di Lettering:

una moda che vuol stupire o far riflettere, raccontando storie su tessuti ricercati,

lanciando messaggi ambientali per un mondo migliore da vivere,

che diventa sentimentale ricamando slogan romantici su maxi pull,

gonne anni cinquanta e costumi da bagno!

Tailleur, Camicie, Abiti, Cappelli, Calze, Borse diventano parlanti, perché comunicare è di moda.

Le scritte, i messaggi e le iniziali degli stilisti proposte sulle passerelle,

si riflettono nelle strade di provincia e centri di città, indossate da tribù metropolitane.

Lettering Inspirations?

Oltre il lettering?

Ci sono quei capi ed accessori che raccontano paesaggi da sogno nel mondo attraverso

le immagini, che illustrano cartine geografiche oppure celebrano la bellezza delle opere d’arte.

#dresstelling #tendenzalettering #abitieaccessoriparlanti #pulllettering #tshirtmanifesto

16 visualizzazioni

 October 2016 by Valeria Prisco